Nikolaj Gumilëv – Tre poesie

Preghiera (1907)

 

Sole feroce, sole maligno,

di Dio che vaga negli spazi,

muso folle,

 

sole, brucia il presente

nel nome del futuro,

ma abbi pietà del passato!

 

 

Canzone (1917)

 

Il tuo tempio, Signore, è nei cieli,

ma anche la terra è il tuo rifugio.

I tigli stanno fiorendo nella foresta,

e sui tigli gli uccelli cantano.

 

Come il suono delle tue campane in festa,

la primavera è in cammino per i campi allegri,

e in primavera sulle ali del sogno,

gli angeli scendono verso di noi.

 

Se è così, Signore,

se canto il vero,

dammi, Signore, dammi un segno,

che ho compreso la Tua volontà.

 

Din fronte a chi ora è triste,

appari come una Luce Invisibile,

e qualunque cosa lei chieda,

dà una risposta abbagliante.

 

Perché più del piacevole canto degli uccelli,

più beate delle trombe degli angeli,

sono a noi il brivido delle ciglia

e il sorriso di labbra care.

 

 

Preghiera dei maestri (1920)

Ricordo l’antica preghiera dei maestri:

preservaci Signore da quelli allievi

 

che vogliono che il nostro, miserabile genio

cerchi sempre in modo sacrilego nuove rivelazioni.

 

Un nemico giusto e onesto ci potrebbe piacere,

ma quelli spiano ciascuno dei nostri passi,

 

Loro sono contenti che noi lottiamo, per ora

Pietro ritratta e Giuda tradisce.

 

Solo il cielo conosce il limite delle nostre forze,

i posteri giudicheranno quanto ciascuno ha nascosto.

 

Ciò che creeremo da ora in poi è nelle mani di Dio.

ma ciò che creeremo è a tutt’oggi nostro.

 

A tutti gli offensori mandiamo il nostro saluto,

rispondiamo a quelli esaltati: no!

 

I lusinghieri rimproveri e il rumore della voce risibile,

sono egualmente osceni dinnanzi al tempio della creazione.

 

Ѐ vergognoso opprimere l’artista con la droga

come un elefante cartaginese prima della battaglia!

 

(tratte da Nikolaj Gumilëv, poesie scelte, PPP, 2019, traduzioni di Amedeo Anelli)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s